Sopracciglia Rosse: Come Le Faccio IO Ed I Prodotti Che Utilizzo

copertina

Ciao ragazze!
Faccio qualche piccola premessa su questo articolo. Come ben sapete io sono solo un’appassionata di make up, non ho fatto nessuna accademia e/o corso, quindi non sono competente su tantissime cose, è per questo che in questo blog non troverete mai dei veri e propri “insegnamenti sul make up”. Sono stata combattuta, quindi, sul scrivere o meno questo post. Ma sinceramente, la domanda che ricevo più spesso è proprio su come faccio le sopracciglia. Questa, perciò, non è per niente una spiegazione universale di come si fanno, ma soltanto il modo in cui a me piace farle.
Un’altro motivo che mi ha spinto a scrivere questo post è che ho fatto fatica, una volta che mi son tinta di rosso, a capire come rendere le sopracciglia dello stesso colore dei capelli e che prodotti era meglio utilizzare, perché online si trovano pochi video e pochi articoli al riguardo, soprattutto in italiano.
Ultimissima cosa. Sono consapevole che il risultato non è super naturale, questo è dovuto sia alla forma delle mie sopracciglia (non ne ho poche, ma potrete benissimo notare che non hanno la classica forma ad “ala di gabbiano”) ma, soprattutto, al fatto che da castano chiaro le devo far diventare rosse.
In ogni caso, ripeto, a me piacciono molto così 😉

Intanto vi mostro ad uno ad uno tutti i prodotti che utilizzo.

1. Neve Cosmetics – Manga Brows, Warm Blonde & Soft Brown

Io utilizzo principalmente la parte Warm Blonde. Come suggerisce il nome, è un color biondo chiaro caldo. La matita è molto molto morbida e abbastanza cerosa. E’ dotata anche di un ottimo pettinino, che io preferisco a tanti altri.

IMG_4819 copia
2. Mac – Eye Brows, Strut
Strut è una matita per sopracciglia retraibile. Davvero perfetta per ottenere il colore che desidero, simile a quello dei miei capelli.

IMG_4822 copia
3. Kiko – Eyeshadow Infinity Clics System, N° 235
Anche questo colore è perfetto per me. Ho sentito pareri discordanti sugli Eyeshadow Infinity Clics System di Kiko, ma vi assicuro che questo è super scrivente e non è affatto polveroso. Lo utilizzo da più di 6 mesi praticamente giornalmente e ancora non ho raggiunto il fondo.

IMG_4825 copia
5. Essence  Pennello Angolato
Questo pennello ha delle setole tagliate in modo super netto ed è anche molto molto fine. Ne ho provati altri per riempire le mie sopracciglia, ma alla fine torno sempre a lui. Dopo un po’ di mesi le setole tendono ad allargarsi e quindi va sostituito (questo è già il secondo che compro) però non è affatto un problema visto che costa solo poco più di due euro.

IMG_4826 copia

6. Mac – Brow Set, Show-off
Trovare un gel per sopracciglia colorato rosso è quasi un impresa impossibile. Pensano a tutte, ma non alle rosse. Ovviamente, se non vi va di spendere 17 euro per questo, si può optare per un semplice gel trasparente. Fissa per bene. Io lo utilizzo anche da solo quando sono super super di fretta o agli scout, colora un pochettino ma non tantissimo. La cosa che cambierei di sicuro è lo scovolino, è troppo grosso.

IMG_4823 copia

Ed ora eccovi gli step che seguo con le spiegazioni.

Queste sono le mie sopracciglia naturali, sembrano molto molto sottili, ma non lo sono poi così tanto. Di sicuro, il colore stona troppo rispetto a quello attuale dei miei capelli e manca il famoso arco ben definito.

IMG_4898

La teoria, infatti, delle sopracciglia perfette è illustrata in questa immagine:

??????

Così prendo il primo prodotto, la mia Manga Brows di Neve Cosmetics.
Prima pettino per bene le sopracciglia e poi tengo in conto dello “schemino”, in questo modo:

IMG_4901

Normalmente non faccio quei puntini, perché vado ad occhio.
A questo punto sempre con la Manga Brows, riempio tutte le mie sopracciglia. Così:

IMG_4905

Questo passaggio non è necessario, io però preferisco farlo, innanzitutto perché essendo la Manga Brows così morbida ottengo una buona base per la successiva matita e l’ombretto, ma anche perché rendo la le sopracciglia su cui poi vado a lavorare con il colore più omogenee e senza buchetti.
Pettino nuovamente ed il successivo prodotto che utilizzo è la matita di Mac Strut, con cui vado a colorare tutti i miei peletti, senza preoccuparmi troppo di essere super precisa e cercando leggermente anche di dare alle sopracciglia la forma che desidero ottenere (seguendo il famoso schemino).

IMG_4908

Come potete vedere, il colore è molto meglio, più rossiccio, ma con la sola la matita non ottengo l’effetto chiaro e definito che desidero.
Così, pettino ancora e prendo il mio fedele pennellino angolato di Essence e l’ombretto di Kiko. Vado per bene a definire le sopracciglia, mi concentro soprattutto sulla base, sulla fine e nel disegnare l’arco.
Il risultato è questo:

IMG_4911

A questo punto vado con un correttore del mio tono di pelle (ultimamente uso quello di Catrice), per ripulire la parte, sopratutto quella superiore che risulta sempre meno precisa. Ed ecco il risultato:

10866818_10204479192652394_288882352_n

Negli ultimi giorni, però, sto dedicando un po’ più di tempo alle mie sopracciglia, cercando di ottenere meglio l’effetto “ala di gabbiano”, quindi prima di procedere con il correttore ed il gel fissante vado, sempre con l’ombretto, ad accentuare il picco al centro, verso l’alto.
L’effetto finale, dopo aver anche proceduto con il correttore ed il gel per sopracciglia Show-off di Mac, è questo:

IMG_4923
IMG_4924

Vi faccio vedere anche tutto il viso (purtroppo la foto è stata fatta con il cellulare, quindi non è di altissima qualità).

10866750_10204480015272959_1935923294_n

Questo è tutto ragazze, spero davvero tanto che questo articolo sia utile a qualcuna di voi!
Un bacio

Annunci

9 pensieri su “Sopracciglia Rosse: Come Le Faccio IO Ed I Prodotti Che Utilizzo

  1. Ti scrivo l’opinione che mi hai chiesto direttamente qui (un commento in più sul blog fa sempre piacere! :D). Premetto che non sono esperta di sopracciglia, vado soltanto dall’estetista una volta al mese e non le ritocco sia perché se lo facessi sembrerei un orso bruno (sono già molto folte purtroppo) sia perché ho i capelli castano ramato e non sento la necessità di colorarle. Però ti dico una cosa che vale per tutto secondo me: l’importante è che piacciano a te. Nel complesso credo siano armoniche con il tuo volto, il colore che riesci a raggiungere applicando i vari prodotti è praticamente uguale a quello dei tuoi capelli e non si nota nemmeno che li hai tinti. Poi, se il trend dice che adesso vanno folte e ad ala di gabbiano perché lo dice una che si chiama Cara Delevingne chissene, i trend vanno e vengono! L’importante è come piacciono a te, se ti vedi bene così a posto. Mia mamma ha iniziato a depilarle sottilissime negli anni ’60 e credo siano andate di moda così fino ai ’70. Depilandole così tanto per tutti quegli anni per seguire il trend adesso non ha quasi più sopracciglia e si lamenta! 😛 Vedi, fai quello che ti piace e lo so che chi fa la blogger è purtroppo esposta a critiche più o meno costruttive, ma se tu sei sicura delle tue scelte e del tuo gusto portali avanti sempre! 🙂 personalmente, a me piacciono le tue sopracciglia! Un bacione!!!

    Liked by 1 persona

    • Grazie per il super commento *-*
      Dei trend appunto non mi è mai importato nulla, la cosa fondamentale, come già dicevi tu, è che la forma delle sopracciglia sia adatta ai lineamenti del volto!
      Ho ricevuto critiche (ma anche pareri positivi) credo sopratutto perché, andando a colorare, le mie sopracciglia non risultano più naturali e, appunto, c’è a chi piace e a chi no!
      Grazie ancora…
      Un bacio anche a te ❤

      Mi piace

  2. Pingback: Review: Anastasia Beverly Hills Dipbrow Pomade in Auburn (Pennello angolato MUFE #274 & Anastasia Beverly Hills #12) | Sere Di Make Up

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...