Creme Bio, la mia brevissima esperienza

IMG_5446 copia

Ciao ragazze!
Oggi vi propongo un nuovo post diverso dal solito.
Si parla di creme bio. Non sarà, però, un confronto tra più creme (anche se, nello specifico, ve ne menzionerò due) ma un breve racconto sulla mia brutta esperienza degli ultimi giorni.

Intanto, vi faccio un piccolo excursus sulla mia skin care. Vi ho già parlato  delle creme e dei detergenti che uso giornalmente, infatti se mi seguite dall’inizio l’avrete letto sicuramente nel post dei 15 prodotti che uso ogni giorno. Ho iniziato ad usare le creme, sia per il giorno che per la notte, circa un annetto fa (lo so, lo so, dovevo iniziare molto prima) perché avevo notato che la mia pelle stava peggiorando e ho deciso di andare dalla dermatologa. Ci tengo a dire, comunque, che non ero messa malissimo, ma non avendo mai avuto grossi problemi, neanche in adolescenza, vedere la propria pelle peggiorare a 23 anni di certo non mi faceva piacere. Non mi soffermerò più di tanto sulle cure che mi sono state prescritte; le creme erano una della Biogena, la Diakon Krem, l’altra era della Idrastin, ma non ricordo il nome visto che da un po’ di mesi l’ho sostituita con Salipil della Canova, perché ho bisogno di qualcosa che mi aiuti anche a far andare via le macchie che mi rimangono dagli eventuali brufoletti. La mia pelle, già dopo pochi mesi era già migliorata tantissimo. E con il tempo ho iniziato ad avere delle piccole attenzioni per il bio, iniziando con la scelta di fondotinta o BBcream per tutti i giorni, con inci verde. Ho cambiato anche qualche detergente, adesso quello per il giorno è Lush, quindi con inci verde, quello che la sera uso in combo con il Clarisonic, invece, è della Bionike e non è bio.
Voi vi domanderete… perché qualcosa sì e qualcosa no?
Ci ho pensato anch’io. Ripeto (lo scrivo diverse volte qui, ma anche nella mia pagina Fb), non sono una fissata del bio, quindi non penso proprio che passerò mai totalmente ad utilizzare solo prodotti e cosmetici solo con un buon inci. Ma sono d’accordo che avere un’attenzione a riguardo, soprattutto per prodotti che si usano giornalmente, non può che fare bene.
Così, ogni volta che finisco un prodotto che uso giornalmente con un brutto inci, cerco di sostituirlo con qualcosa di “buono”. E’ andata così con lo struccante viso, con il contorno occhi, con il tonico, con la cipria e qualche altra piccola cosa.
Circa un mesetto fa è finita la mia crema giorno, quella prescritta dalla dermatologa, che ormai utilizzo assiduamente da un annetto. Ho pensato che era il momento giusto per sostituirla con qualcosa di bio (ed anche un po’ più economico).
Qui arrivano i guai…

La prima che ho comprato è la crema Etera di Neve Cosmetics. Indicata per pelli miste e grasse, che promette di idratare ma senza appesantire. Ha un piacevole profumo di zucchero filato, pensavo che mi avrebbe dato fastidio, invece non è così. Ne basta davvero poca e si assorbe facilmente. Peccato che dopo pochi giorni ho notato che mi iniziavano a spuntare alcuni brufoletti nella zona delle guance. Ho sospeso la crema, ma dopo pochi giorni mi è arrivato il ciclo, allora ho attribuito la presenza di quei fastidiosi ospiti a quello. Ho aspettato ancora un po’ e ho ripreso ad utilizzare la crema, ma niente, dopo pochi giorni nuovi brufoli. Così ho deciso di sospendere definitivamente l’Eterea.
Ho aspettato e ancora, per circa una settimana, non ho applicato nessuna crema giorno. Dopodiché, venerdì o sabato scorso, ho iniziato ad utilizzare un campioncino di Crème Purifiante Matifiante della Jonzac. Su questa si trovano poche recensioni online, ma promette di controllare l’eccesso di sebo e di idratare, è adatta alle pelli miste/grasse e sensibili. Già dopo i primi due utilizzi, la sera, mi sono ritrovata con il viso pieno di piccoli puntini, soprattutto sotto pelle, e due giorni fa la situazione era davvero “brutta”. Sono tanti, come sempre soprattutto nella zona delle gunce, ma qualcuno anche sul mento e, soprattutto diversi, sulla fronte. Inutile dirvi che, anche con questa crema, ho chiuso!
Lunedì ho fatto ricomprare di corsa a mia madre la Diakon Krem e spero che presto che la situazione sul mio viso si stabilizzi.

Ragazze, concludendo, non so con certezza cosa sia stato. Se semplicemente queste non sono le creme adatte a me; se nella transizione da siliconi a bio, una reazione del genere della pelle è assolutamente normale; o se, ancora, alla mia pelle mancava la crema che utilizzavo da un anno a questa parte, e che è proprio un coadiuvante.
Ma ho deciso che il total bio, purtroppo, non fa per me e per il mio viso!

Voi utilizzate solo prodotti bio per la skin care? O avete vissuto delle esperienze simili?
Fatemi sapere con un commento!
Un bacio 😉

Annunci

9 pensieri su “Creme Bio, la mia brevissima esperienza

  1. Io sono passata al bio da circa due anni, ma ho avuto più o meno il tuo stesso problema con le creme. Per i capelli il bio è stato miracoloso, sono rinati. Per il viso invece sono dovuta andare dalla dermatologa anch’io perché purtroppo ho la pelle grassa con imperfezioni e le creme bio apposite erano come l’acqua fresca proprio 😦 lei mi ha dato dei trattamenti (non bio ovviamente) che mi hanno esfoliato completamente il viso. Trattamenti non delicati perché mi spellavo continuamente, ma alla fine nel giro di un mese la mia pelle era messa molto meglio! Secondo me le creme bio vanno bene se hai la pelle secca perché idratano molto bene e se non hai particolari imperfezioni. Adesso uso la bb cream benecos che mi hai consigliato tu :* e mi trovo bene, quindi credo che per il make-up viso continuerò ad usare il bio mentre per la skin care userò le creme della dermatologa per tenere la pelle “in riga”! 😛 è un discorso molto soggettivo ma è bello sentire quali sono le esperienze delle altre ragazze, bel post! 😉

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: I Preferiti Di Febbraio | Sere Di Make Up

  3. Pingback: Skin Care, Routine Mattina & Sera | Sere Di Make Up

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...