Prime Impressioni: Too Faced – Cocoa Contour

IMG_6754 copia copia

Ciao ragazze!
Mi spiace essere così poco presente, ormai chiedo scusa un po’ ovunque, ma è davvero un periodo “pieno”, sia per questioni legate allo studio, ma anche familiari. Sicuramente, passato questo mese, tornerò con i soliti 3 o, almeno, 2 post a settimana e con i miei Make Up Look 😉

Intanto mi sono ritagliata un po’ di tempo per darvi le mie prime impressioni su uno dei prodotti che più ho desiderato nell’ultimo periodo; Rocio di Eau De Rugiada, ne sa qualcosa 😉 Chi mi segue su FB (vi lascio QUI il link) già può immaginare di cosa parlo, infatti ho mandato in spedizione mio padre da Sephora a Roma. Ed è tornato con un paio di cose di Urban Decay e con la mitica Cocoa Contour di Too Faced. Sinceramente non pensavo proprio di trovarla, online non è mai arrivata, e mi era giunta voce che ormai era sold out ovunque, ma papà è riusciuto ad accapparrarsi l’ultima *-* La commessa gli ha detto che poi se ne riparlerà ad ottobre e magari, a quel punto, credo che la metteranno anche online!

Di cosa si tratta? E’ un kit da contouring, sicuramente uno dei prodotti più realizzati dalle aziende in quest’utlimo anno e che, nonostante la numerosa gamma di terre in casa Too Faced, ancora mancava. E’ un set universale che contiene 4 cialde differenti per creare i soliti gioci di luci ed ombre, due sono degli illuminanti, mentre altri due delle terre opache. Le cialde sprigionano il famoso odore di cacao di molti prodotti, divenuti ormai veri e propri best seller, di Too Faced, questo perché sono state realizzare con una miscela esclusiva a base di polvere di cacao, ricca di antiossidanti.

pack

Come si presenta? Il packaging è tipico dei prodotti Too Faced, soprattutto ricorda tantissimo le vecchie palette di ombretti dell’azienda. Infatti si tratta di una scatola di cartone rettangolare, con chiusura magnetica.  Una volta aperto ci ritroviamo lo specchio, grande quanto tutta la palette, le 4 cialde, ognuna di 5 grammi, e un piccolo pennello angolato, dalle setole molto morbide. Come già detto la Cocoa Contour contiene due illuminanti: Light Cocoa e Pop Of Light. E due terre: Medium Cocoa e Dark Cocoa.
Inoltre, troviamo all’interno anche un piccolo foglietto, che si apre in 3 parti, in cui sono mostrate tre diverse face chart, con i suggerimenti sul dove applicare le varie polveri per ottenere risultati differenti e di diversa intensità.

IMG_6758 copia  IMG_6761 copia

Formula e Applicazione. Le polveri nel complesso sono morbide, quasi burrose, per niente polverose e si sfumano davvero bene oltre ad avere, ovviamente, quel fantastico odore di cioccolato, che però non risulta fastidioso e, una volta che il prodotto viene applicato, non si sente più. La pigmentazione è media, quindi non si corre il rischio di creare macchie.

luce naturale copia  flash copia

Cosa ne penso? Prima di tutto trovo il pack molto carino e comodo, è utile avere tutti i prodotti adatti a realizzare un contouring completo in un unica palette. Amo la facilità nella stesura ed il fatto che non siano colori troppo “carichi”, infatti con questa realizzo spesso il mio contouring quotidiano.
Le terre della Cocoa Contour sono perfette per il mio incarnato, dal sottotono rosa. Uso Medium Cocoa per delineare la zona d’ombra sotto gli zigomi e poi scaldo tutto, anche la parte alta della fronte, con la Dark Cocoa, dal colore più caldo ma non eccessivamente aranciato, cosa che me lo fa apprezzare ancora di più. Per gli illuminanti invece darei un nì. Light Cocoa è leggermente rosato, va bene per fissare il correttore, ma su di me risulta inevitabilmente color pelle e non illumina quasi nulla. L’altro illuminante, invece, Pop Of Light non è esattamente nelle mie corde per via dei glitter dorati al suo interno, devo dire che l’effetto sul viso risulta meno carico e meno sbrilluccicoso da quello che può sembrare nella cialdina, ma io prediliggo sempre illuminanti satinati e senza glitter.

Vi lascio anche delle foto comparative con le terre e l’illuminante che solitamente uso. Non l’ho realizzate con la Pop Of Light, perché tutti gli illuminanti che possiedo sono nettamente diversi e senza glitter.
Le prime foto che vedrete, come sempre, sono realizzate con la luce naturale, le seconde con il flash.

compa terre fredde luce natu  compa terre fredde flash
Da sinistra a destra: The Balm, Bahama Mama – Mac, Sculpt – Too Faced, Medium Cocoa – Mac, Taupe – Mulac, Ipno

 

compa terra calda luce nat  compa terra calda flash
Da sinistra a destra: Essence, Blondes – Too Faced, Dark Cocoa – Chanel, Les Beiges N°30

 

compa illum flash  compa illumin luce natu
Da sinistra a destra: Too Faced, Light Cocoa – Mac, Emphasize

Altre informazioni: costo 37,90 euro da Sephora, PAO di 12 mesi, attualemente la si può acquistare su Rose’s Beauty Store ad un prezzo di 42 sterline (più spese).
Annunci

8 pensieri su “Prime Impressioni: Too Faced – Cocoa Contour

  1. Ne so qualcosa sì ahahaha!!! E’ davvero bellissima, sicuramente fa per te! :* Su di me credo che i colori non si vedrebbero, sono troppo chiari e caldi secondo me! Aspettavo tanto però la tua recensione perché è davvero esteticamente stupenda questa palette! ❤

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: I Preferiti Di Giugno | Sere Di Make Up

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...